Concessione utilizzo Teatro Comunale

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Progettazione Culturale

Piazzetta Pisacane, 2 - 1° piano

0544.97.92.53

serv-cultura@comunecervia.it

Scopo

Concessione utilizzo del Teatro comunale ai richiedenti.

Descrizione

La stagione teatrale si svolge, di solito, dal mese di ottobre a giugno.

In questo arco temporale si organizza prioritariamente l'attività dei soggetti convenzionati con l'Amministrazione che inviano i propri programmi dettagliati di spettacoli e date.

Le associazioni e le compagnie che sono interessate a rappresentare debbono inoltrare richiesta di prenotazione date, redatta su apposito modulo; a seconda della tipologia alla quale appartengono i soggetti richiedenti il Servizio Istituti Culturali stabilisce la modalità di pagamento e la tariffa da applicare.

L'assegnazione avviene con atto dirigenzile  alla quale fa seguito la comunicazione ai richiedenti dell'l'importo dovuto e  della modalità di pagamento.

Attivazione

  • D'ufficio
  • Istanza di parte

Documenti necessari

  • scheda tecnica
  • dichiarazione ai sensi dell’art 7 D.L. 626/94
  • programma dettagliato dello spettacolo o della manifestazione
  • materiale illustrativo dell’attività artistica e culturale della Compagnia/Associazione

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

180 giorni dalla domanda

Costi a carico dell'utente

Il costo, uguale per uno o due giorni, viene aggiornato annualmente con delibera di giunta di approvazione tariffe dei servizi a domanda individuale.

I criteri da applicare alle concessioni in merito al pagamento degli importi sono definiti nell'atto di G.C. n. 148/2011.

Normativa di riferimento

Reg.to del Teatro Comunale approvato con atto C.C. n. 129 del 21.12.1995;

Del. G.C. n. 148 del 18.08.2011.

Delibera di Giunta Comunale annuale che approva la definizione delle tariffe dei servivi a domanda individuale per l'anno in corso.

Informazioni utili

Contattare il servizio per verificare a priori la disponibilità del teatro e procedere ad una prenotazione telefonica delle serate individuate per poi confermarle con la domanda.

Se necessario si può parlare con il custode per avere chiarimenti in merito alle attrezzature a disposizione e al servizio di guardiania.

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Servizio Progettazione Culturale
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Progettazione Culturale ed eventi
Dove rivolgersi: Piazzetta Pisacane, 2 - 1° piano
Tel. 0544.97.92.53
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì ore 09:00 – 13:00
il giovedì pomeriggio ore 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 23/04/2019

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...