Accesso all'ERP Edilizia Residenziale Pubblica - Decadenza

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizi alla Persona e Servizio Sociale Associato

Viale Roma, 33 - 1° piano

0544.97.93.80 Segreteria

serv-politiche-sociali@comunecervia.it

Scopo

La decadenza dall'assegnazione è disposta dal Comune d'ufficio nei confronti del nucleo che, nel corso del rapporto di locazione, abbia perduto i requisiti per la permanenza o adottato comportamenti in violazione dei regolamenti

Descrizione

Gli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) sono di proprietà comunale e gestiti dall'Azienda Casa Emilia Romagna (ACER) di Ravenna.

 

La permanenza all'interno degli alloggi è disciplinata dalla L. R. n. 24/2001 "Disciplina generale dell'intervento pubblico nel settore abitativo"e dal "Regolamento d'uso e regolamento di mobilità alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica".

ACER e/o l'Ufficio Casa del Comune di Cervia accertano la presenza di condizioni e/o di comportamenti che determinano la decadenza dall'assegnazione.

 

L'Ufficio Casa del Comune di Cervia predispone la comunicazione di avvio procedimento di decadenza dall’assegnazione dell'alloggio ERP e la notifica a mezzo R/AR o tramite messo comunale.

Il destinatario del procedimento ha 15 gg per presentare memorie scritte e controdeduzioni;

30 gg dal ricevimento di eventuali controdeduzioni;

 

L'Ufficio Casa del Comune di Cervia predispone la dichiarazione di decadenza e diffida al rilascio dell’alloggio e la notifica a mezzo R/AR o tramite messo comunale.

 

L'Ufficio Casa del Comune di Cervia incarica ACER di procedere con lo sfratto esecutivo.

 

 

Attivazione

  • D'ufficio

Altri enti esterni coinvolti

ACER (Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Ravenna)

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

30 giorni dall'accertamento definitivo delle condizioni di decadenza

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

L. R. n. 24/2001 "Disciplina generale dell'intervento pubblico nel settore abitativo"

Delibera Consiglio Comunale n. 11/2004 ]"Regolamento d'uso e regolamento di mobilità alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica"

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato
Ufficio: Servizi alla Persona e Servizio Sociale Associato
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Servizi alla Persona - Servizio Sociale Associato
Dove rivolgersi: Viale Roma, 33 - 1° piano
Tel. 0544.97.93.80 Segreteria
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì su appuntamento

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 17/09/2013

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...