Autorizzazione ampliamento fronte mare

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Demanio Porto

Corso Mazzini n. 37 Cervia - 1° piano

0544.97.91.26

serv-demanio@comunecervia.it

Scopo

Ampliamento stagionale dei confini demaniali lato fronte mare

Descrizione

Il concessionario che intende ampliare sul fronte mare per la stagione balneare la propria concessione deve chiedere allo SPUN l'autorizzazione demaniale.La modifica dell'estenzione della superficie della concessione è temporanea e per la sola stagione balneare a solo uso elioterapia.

N.B. E' necessaria la presentazione del relativo modello SID consultabile dal portale www.mit.gov.it all'indirizzo  http://bit.ly/2ieyJK3

Attivazione

  • Istanza di parte

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Cervia Informa
  • Edilizia Privata - SUE
  • Sportello Unico - SUAP
  • Vigilanza Esterna

Altri enti esterni coinvolti

Capitaneria di Porto

Documenti necessari

  • istanza in carta da bollo del soggetto titolare della concessione
  • documentazione SID (Modelli Ministeriali)
  • n.2 marche da bollo da euro 16,00;
  • n. 3 marche da bollo da euro 1,00;
  • n. 3 planimetrie con evidenziata l’area richiesta;
  • dichiarazione o certificazione nei casi previsti dalla legge 31 Maggio 1965, n. 575 e successive modificazioni
  • copia fotostatica documento richiedenti nel caso in cui non venga apposta la firma in presenza del personale addetto d'ufficio

 

La documentazione tecnica a corredo della domanda deve essere redatta e firmata da un professionista abilitato e iscritto all'Albo professionale.

Requisiti

 

Professionali:

- Essere titolare di una concessione demaniale marittima

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Sportello Unico - Back Office

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Termine di presentazione della domanda

30 Maggio

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

90 giorni

Costi a carico dell'utente

  • n.2 marche da bollo da euro 16,00;
  • n. 3 marche da bollo da euro 1,00;
  • diritti di istruttoria Euro 100,00;
  • Canone demaniale ed imposte quantificati in base alle superfici e periodo richiesti.

 

Normativa di riferimento

Ordinanze balneari regionali

codice della navigazione

Responsabile del procedimento

Dirigente
Ufficio: Servizio Demanio Porto
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Demanio, Porto
Dove rivolgersi: Corso Mazzini n. 37 Cervia - 1° piano
Tel. 0544.97.91.26
Orari di apertura al pubblico:

il martedì ore 9:00 – 13:00
il giovedì ore 9:00 - 13:00 e 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 10/11/2017

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...