Ascensori, montacarichi, piattaforme elevatrici per disabili - messa in esercizio

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Sviluppo Economico - Parco della Salina

Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano

0544.97.91.73

serv-attivita-economiche@comunecervia.it

Scopo

E' il procedimento per mettere in esercizio ascensori, montacarichi e piattaforme elevatrici

Descrizione

Chi intende mettere in esercizio ascensori, montacarichi e piattaforme elevatrici per disabili deve richiedere il rilascio della matricola all'amministrazione comunale

La comunicazione deve contenere i seguenti dati:

  1. l'indirizzo dove è installato l'impianto
  2. la velocità, la portata, la corsa, il numero delle fermate e il tipo di azionamento
  3. il nominativo dell'installatore dell'ascensore o del fabbricante del montacarichi
  4. copia della dichiarazione di conformità CE
  5. indicazione della ditta a cui è stata affidata la manutenzione dell'impianto
  6. indicazione del soggetto incaricato a effettuare le ispezioni periodiche sull'impianto che abbia accettato l'incarico

Attivazione

  • Istanza di parte

Documenti necessari

  • dichiarazione di conformità CE
  • comunicazione di accettazione dell'incarico della ditta incaricata delle verifiche periodiche

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Protocollo e Archivio

Modalità alternative per la consegna

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

D.P.R. n.162/1999

D. Lgs. n.17/2010

Direttiva 2006/42/CE

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato
Ufficio: Sviluppo Economico - Parco della Salina
Dirigente: Daniele Capitani
Settore: Programmazione e gestione del territorio
Servizio: Sviluppo Economico - Parco della Salina
Dove rivolgersi: Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano
Tel. 0544.97.91.73
Orari di apertura al pubblico:

il martedì ore 9:00 – 13:00
il giovedì ore 9:00 - 13:00 e 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 18/09/2012

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...