Rilascio contrassegno ZTL/APU - Tipologia S (servizio di pubblica utilità)

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Cervia Informa Cittadini

Viale Roma, 33

0544.97.93.50

cerviainforma@comunecervia.it

Scopo

Il procedimento è diretto al rilascio di contrassegno per l'accesso all'interno delle Zone a Traffico Limitato e aree pedonali urbane ai servizi di pubblica utilità (uffici pubblici, aziende pubbliche e private, enti, corpi armati dello Stato e di Polizia, esercenti servizio di pubblica utilità operanti sul territorio comunale di Cervia; medici di base con pazienti residenti o domiciliati in area Ztl; medici in servizio di guardia medica).

Descrizione

Le zone a traffico limitato (Z.T.L.) e l'area pedonale urbana (APU) sono aree interne di Cervia Centro, Cervia porto canale e Milano Marittima dove la circolazione e la sosta è limitata al traffico e autorizzata ad alcune particolari categorie.

Le aree individuate da ordinanze, hanno limitazioni permanenti o a valenza stagionale.

Il rilascio dei contrassegni è regolamentato dalla disciplina per l'accesso e la circolazione dei veicoli nelle ZTL/AP http://www.comunecervia.it/approfondimenti/polizia-municipale/ztl.html

 

In base alla più ampia tipologia di utenti che necessitano di accedere al transito e alla sosta è individuata la seguente categoria:

 

S (Servizio di Pubblica Utilità)

 

Gli interessati svolgenti servizi di pubblica utilità che abbiano necessità di accedere alla zona a traffico limitato e/o alla zona pedonale con veicolo a motore devono presentare domanda compilando il modulo predisposto. La domanda va presentata dal Dirigente o Funzionario dell'Ufficio Pubblico, dell'Azienda o dell'Ente oppure dal medico di base, che svolge servizio di pubblica utilità.

Alla presentazione della richiesta, l’interessato deve produrre la documentazione sotto riportata.

 

Il contrassegno viene rilasciato per un periodo massimo di 1 anno; avrà una durata inferiore se l'attività è temporanea.

 

Il transito e la sosta nelle aree Ztl sono consentiti secondo quanto indicato nel contrassegno ed eccezionalmente in area Apu per comprovate necessità.

Il contrassegno consente anche di sostare gratuitamente in area parcometro.

Dovrà essere tempestivamente restituito al Comando di Polizia Municipale o al competente Servizio Cervia Informa Cittadini, qualora vengano meno i requisiti che ne hanno determinato il rilascio.

Il contrassegno rilasciato ai medici è strettamente personale e deve essere utilizzato esclusivamente per effettuare visite domiciliari ai propri pazienti.

Attivazione

  • Istanza di parte

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Centrale Operativa, Verbali
  • Vigilanza Esterna

Documenti necessari

Modulo di domanda, debitamente compilato in ogni sua parte, unitamente a:

  • copia della carta di circolazione del veicolo
  • copia della patente di guida
  • dichiarazione del Dirigente o funzionario circa l'effettivo svolgimento del servizio di pubblica utilità
  • per i medici di base aventi pazienti residenti o domiciliati nelle Z.T.L. dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa al requisito richiesto

Requisiti

Svolgere un servizio di pubblica utilità fra quelle indicate nel Regolamento.

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Servizio Cervia Informa Cittadini

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Fax: 0544914019

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

Il contrassegno viene rilasciato entro 30 giorni dalla presentazione della domanda, completa di tutta la documentazione.

Costi a carico dell'utente

Marca da bollo vigente (€ 16,00) sulla domanda di rilascio.

Normativa di riferimento

Art. 7 del D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, “Nuovo Codice della Strada”,

Delibera Giunta  n. 18/2012  approvazione disciplina per l’accesso e la circolazione dei veicoli nelle zone a traffico limitato e nelle aree pedonali urbane permanenti e rilascio contrassegni.

Specifiche ordinanze comunali.

Informazioni utili

Chiunque faccia un uso improprio del permesso è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria.

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Servizio Cervia Informa Cittadini
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Cervia Informa
Dove rivolgersi: Viale Roma, 33
Tel. 0544.97.93.50
Orari di apertura al pubblico:

il lunedì, martedì, giovedì e venerdì ore 8:30 – 13:00
il giovedì pomeriggio ore 15:00 - 17:00 
Mercoledì e sabato CHIUSO

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 20/12/2018

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...