Razionalizzazione periodica, ai sensi dell’art. 20 del D.lgs. 19 agosto 2016 n. 175 e s.m.i., delle partecipazioni dirette ed indirette detenute dal Comune di Cervia – Dati riferiti al 31/12/2018

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 68 del 20 dicembre 2019 sono stati approvati gli esiti della ricognizione di tutte le partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dal Comune di Cervia alla data del 31 dicembre 2018.

Sulla base delle risultanze della ricognizione effettuata non sussistono motivazioni per l’alienazione di partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dall’Ente e si prevede il mantenimento di tutte le società presenti al 31 dicembre 2018 senza interventi di razionalizzazione, confermando gli esiti delle precedenti ricognizioni.

Razionalizzazione periodica, ai sensi dell’art. 20 del D.lgs. 19 agosto 2016 n. 175 e s.m.i., delle partecipazioni dirette ed indirette detenute dal Comune di Cervia – Dati riferiti al 31/12/2017

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 74 del  18 dicembre 2018 sono stati approvati gli esiti della ricognizione di tutte le partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dal Comune di Cervia alla data del 31 dicembre 2017.

Sulla base delle risultanze della ricognizione effettuata non sussistono motivazioni per l’alienazione di partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dall’Ente e si prevede il mantenimento di tutte le società presenti al 31 dicembre 2017 senza interventi di razionalizzazione, confermando gli esiti della ricognizione straordinaria.

Revisione straordinaria delle partecipazioni ex art. 24, D.Lgs. 175/2016, come modificato dal D.Lgs. 100/2017

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 56 del 25 settembre 2017 sono stati approvati gli esiti della ricognizione straordinaria di tutte le partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dal Comune di Cervia alla data del 23 settembre 2016, accertandole come da allegati A (Relazione Illustrativa) e B (Schede di sintesi come da modello standard della Corte dei Conti - Sez. Autonomie), parte integrante e sostanziale della citata deliberazione.

Sulla base delle risultanze della ricognizione effettuata

  • non sussistono motivazioni per l’alienazione di partecipazioni detenute direttamente o indirettamente dall’Ente;
  • sussistono le motivazioni per il mantenimento delle partecipazione alle società presenti al 23/09/2016 senza interventi di razionalizzazione, per le motivazioni indicate per ognuna nelle schede di cui all'allegato B.

Piano Operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie dirette e indirette del Comune di Cervia

(Art. 1, commi 611 e 612, L. 23 dicembre 2014, n. 190)

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 del 31 marzo 2015 è stato approvato il Piano Operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie direttamente e indirettamente possedute dal Comune di Cervia ai sensi dell’art. 1, commi 611-612 della Legge n. 190/2014 (Legge di Stabilità 2015), a firma del Sindaco, corredato della relativa relazione tecnica.

Relazione sui risultati conseguiti nell'ambito del Piano Operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie dirette e indirette del Comune di Cervia

(Art. 1, comma 612, L. 23 dicembre 2014, n. 190)

In attuazione della delibera di Consiglio Comunale n. 6/2015 il Sindaco ha provveduto a predisporre la relazione sui risultati conseguiti nell'ambito del Piano Operativo di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie dirette e indirette del Comune di Cervia, ai sensi dell’art. 1, comma 612, L. 190/2014.

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...