Scadenzario dei nuovi obblighi amministrativi

L’obbligo di pubblicare lo “Scadenziario” è stato introdotto dall’art. 29, co. 3 del D.L. 69/2013.

Il successivo  DPCM 8 novembre 2013 ha disciplinato le modalità di pubblicazione dello scadenziario sul sito Web istituzionale, a cura del responsabile della trasparenza, con l'indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi introdotti. Ha disciplinato altresì le modalità di comunicazione del predetto scadenziario al Dipartimento della funzione pubblica per la pubblicazione riepilogativa su base temporale in un'apposita sezione del sito istituzionale.

Per obbligo amministrativo si intende qualunque adempimento, comportante raccolta, elaborazione, trasmissione, conservazione e produzione di informazioni e documenti, cui cittadini e imprese sono tenuti nei confronti della Pubblica Amministrazione (art. 29, co. 2 Decreto Legge 21/6/2013, n. 69)

I cittadini e le imprese potranno conoscere i nuovi obblighi amministrativi attraverso lo scadenzario pubblicato sul sito Web istituzionale e sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica.

Le informazioni sono organizzate in successione temporale secondo la data d'inizio dell'efficacia degli obblighi stessi. Vengono aggiornate tempestivamente dopo l’approvazione di ciascun provvedimento che introduce un nuovo obbligo.

In ottemperanza a quanto previsto dalla norma si elencano i nuovi obblighi amministrativi a carico di cittadini ed imprese:

Anno 2019

Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...