Richiesta contrassegno RCS riservato ai residenti nella perimetrazione del Centro Storico senza garage o posto auto

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Cervia Informa Cittadini

Viale Roma, 33

0544.97.93.50

cerviainforma@comunecervia.it

Scopo

Agevolare i residenti nel centro storico SENZA garage o posto auto di pertinenza e garantire  una adeguata accessibilità alle aree di residenza.

Descrizione

E' consentito ai nuclei residenti nel centro storico cervese SENZA GARAGE O POSTO AUTO DI PERTINENZA di acquistare fino ad un massimo di due contrassegni RCS per la sosta, purchè sussistano requisiti specifici.
E’ concesso il rilascio di massimo 2 contrassegni per nucleo familiare.
La richiesta di contrassegno può essere fatta al Comune di Cervia utilizzando l'apposito modulo online.
Puoi trovare il modulo da compilare a questa pagina.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina dello Sportello Online
Qualora la domanda non fosse regolare o completa, il Servizio Cervia Informa Cittadini può richiedere la regolarizzazione della domanda, indicando le cause di irregolarità o di incompletezza.
 
Il contrassegno RCS potrà essere usato esclusivamente nei seguenti parcheggi di Cervia Centro:

  • Piazza XXV Aprile
  • Piazza Resistenza
  • Circonvallazione Sacchetti (da via dei Mille a via Evangelisti)
  • Piazza Andrea Costa
  • Via Ives Bertoni
  • Via dei Mille (da Via Capua a Borgo Saffi)

Il contrassegno verrà rilasciato con indicazione della targa del veicolo per il quale sarà richiesto.

Attivazione

  • Istanza di parte

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Servizio Amministrativo

Altri enti esterni coinvolti

Azimut - Via Trieste n. 90/A Ravenna

Documenti necessari

- Fotocopia della carta d’identità o della patente di guida in corso di validità
- Fotocopia della carta di circolazione dei veicoli
- Documentazione attestante il possesso dell’autoveicolo (a titolo di leasing)
- Documentazione di utilizzo del veicolo aziendale da parte del legale rappresentante dell’Azienda

- Ricevuta di pagamento

Requisiti

1. Residenza in una delle vie riportate in tabella:


Via XX Settembre
Via Savonarola
Via Mazzolani
Via Ressi
Piazza Garibaldi
Via Giordano Bruno
Vicolo San Francesco
Corso Mazzini
Circonvallazione Sacchetti (da via Evangelisti a via Ospedale)
Borgo Cavour
Piazzetta dei fabbri
Via Circonvallazione Sacchetti n. 23
Via Ganna (fino all'incrocio con Circ. Sacchetti - Via Ospedale)


2. Essere proprietario di un veicolo (anche con contratto di leasing)

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Servizio Cervia Informa Cittadini

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

30 giorni dalla presentazione della domanda

Costi a carico dell'utente

Il primo contrassegno è gratuito, salvo Euro 10,00 a titolo di diritti di segreteria

Il 2° contrassegno costa Euro 50,00 (+ Euro 10, 00 per diritti di segreteria, qualora venga richiesto successivamente al primo)

Modalità di effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari

Il versamento può essere effettuato tramite POS direttamente presso il Servizio Cervia Informa

oppure
sul CC bancario tramite bonifico utilizzando il seguente IBAN IT66H0627023615CC0150250035

intestato a: Comune di Cervia Piazza Garibaldi, 1 Cervia (RA) con la seguente causale:
 “n. ___ contrassegno/i RCS annuale sosta residenti in Centro Storico senzas garage o posto auto- Comune di Cervia”

La ricevuta  dovrà essere presentata al momento della richiesta del contrassegno.
L’avvenuto pagamento sarà attestato dalla ricevuta del versamento nelle varie forme  (conto corrente postale o bonifico o pagamento tramite POS), con valore ai fini della rendicontazione dei costi di gestione per le aziende. Per gli importi versati non verranno rilasciate ulteriori attestazioni o fatture.

Normativa di riferimento

Delibera n. 35/2020

Informazioni utili

Sulle dichiarazioni rese all'interno della domanda verranno effettuati controlli a campione mediante sorteggio del 10% delle istanze presentate, tramite controllo dell'ultimo precedente abilitativo e visura catastale.

I veicoli possono essere in proprietà o in Uso:

  • VEICOLI IN PROPRIETA’: sono considerati in proprietà i veicoli intestati anche parzialmente al richiedente, il leasing, il riservato dominio, i veicoli di residenti aventi titolarità, piena o parziale, d’impresa e intestati a quest’ultima;

  • VEICOLI IN USO: sono considerati in uso, quando sono intestati ad altro soggetto residente in Italia o iscritto all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero), limitatamente ai seguenti casi e a condizione che l’interessato non abbia nessun altro veicolo autorizzato:

      • intestato a componenti della famiglia anagrafica, purché conviventi

      • intestazione temporanea di veicolo, registrata ai sensi dell’art. 94 co. 4bis del CdS e dell’art. 247 bis del DPR 198/2012, concesso al residente da impresa o tra privati, con obbligo di aggiornamento della carta di circolazione. In caso di durata inferiore ad un anno il contrassegno verrà rilasciato per la durata dell’intestazione temporanea del veicolo riportata nella carta di circolazione e comunque massimo per un anno;

      • uso promiscuo da Impresa (fringe.benefict), veicolo concesso in beneficio al residente dall’Azienda da cui dipende e soggetto a tassazione in busta paga o cedolino mensile.

Indirizzo web del servizio on line

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Servizio Cervia Informa Cittadini
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Cervia Informa
Dove rivolgersi: Viale Roma, 33
Tel. 0544.97.93.50
Orari di apertura al pubblico:

il lunedì, martedì, giovedì e venerdì ore 8:30 – 13:00
il giovedì pomeriggio ore 15:00 - 17:00 
Mercoledì e sabato CHIUSO

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 25/03/2020

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...