Parere per abbattimento alberature stradali (ai sensi della L.R. n. 3/1999 - art. 148 comma 2)

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Verde

Via Galeno,1 c/o Magazzino comunale

0544.97.91.06 - 0544.97.91.07 - 0544.97.91.09 - 0544.97.91.10

serv-verdepinete@comunecervia.it

Scopo

Esprimere pareri con eventuali  prescrizioni in merito a richieste di abbattimento di alberature stradali. 

Descrizione

Soggetti pubblici che vogliono effettuare abbattimenti di alberature lungo le strade sia comunali che provinciali, per scopi progettuali o altre motivazioni, dovranno richiedere un parere all’Ente delegato, in questo caso alla Amministrazione comunale.

Qualora l’abbattimento di alberature pubbliche sia conseguenza della realizzazione di un’opera pubblica, l’atto di approvazione del progetto deve recepire il parere favorevole e le eventuali prescrizioni previste.

Il Servizio Verde valuterà la documentazione pervenuta, effettuerà un sopralluogo al fine di valutare le condizioni delle piante e se del caso chiederà documentazione integrativa, prima di emettere il parere.

Il soggetto richiedente può prevedere o meno interventi a compensazione ambientale (eventuale sostituzione, scelta tipologia  esemplari e dimensioni e reimpianto), nel rispetto delle distanze e dei limiti di sicurezza imposti dalle vigenti norme in vigore e in caso di non previsione di compensazione, adducendone le motivazioni.

Attivazione

  • Di altra amministrazione
  • Istanza di parte

Documenti necessari

ELEMENTI DA ALLEGARE OBBLIGATORIAMENTE ALLA DOMANDA

  • Planimetria in scala 1:2000 oppure 1:5000 con indicata la posizione delle piante da abbattere;
  • Documentazione  fotografica; 
  • Rilievo dendrometrico delle piante da abbattere (n. progressivo, specie, altezza, diametro, età);
  • Perizia fitosanitaria delle piante da abbattere redatta da tecnico competenze abilitato.

EVENTUALI ALTRI DOCUMENTI DA ALLEGARE

  • Planimetria in scala 1:2000 oppure 1.5000 con indicate le eventuali compensazioni proposte

Requisiti

La presente richiesta deve essere presentata esclusivamente da:

  • Legale rappresentante dell’Ente (inserire la partita I.V.A. della persona giudirica).

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Archivio e protocollo

Modalità alternative per la consegna

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

Entro 30 giorni dalla data del protocollo di arrivo della pratica.

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Responsabile del procedimento

Dott. For. Alberto Mieti. Tel. 0544.979. Int. 109 – Fax 0544.991.185 e-mail: mietia@comunecervia.it

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Servizio Verde
Dirigente: Roberto Buonafede
Settore: Verde, protezione civile e grandi opere
Servizio: Verde
Dove rivolgersi: Via Galeno,1 c/o Magazzino comunale
Tel. 0544.97.91.06 - 0544.97.91.07 - 0544.97.91.09 - 0544.97.91.10
Orari di apertura al pubblico:

il martedì ore 9:00 – 13:00
il giovedì ore 9:00 - 13:00 e 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 04/11/2016

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...