Istanza di iscrizione al registro della bi-genitorialità

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Ufficio Anagrafe

Via A. Ressi, 6 - Piano terra

0544.97.92.47 - 0544.97.92.10

demografici@comunecervia.it

Scopo

Dare la possibilità ai  genitori, che per diversi motivi vivono separati,  di registrare e far conoscere alle P.A. la propria diversa domiciliazione legandola al nominativo del proprio figlio per acquisire  tutte le comunicazioni che lo  riguardano.

Descrizione

L'istanza di iscrizione nel Registro  può essere presentata da uno dei due genitori;
occorre utilizzare  l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Anagrafe o scaricabile da internet all’indirizzo: www.comunecervia.it

L'istanza può essere presentata personalmente oppure a mezzo posta ordinaria allegando la marca da bollo e copia di un documento di riconoscimento.

E' preferibile contattare preventivamente l'Ufficio,  telefonicament o via mail, per dar modo allo stesso di reperire la documentazione necessaria e concordare l'eventuale appuntamento.

Per informazioni e appuntamenti rivolgersi ai Servizi Demografici ai seguenti numeri telefonici dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00: 0544 979202  - 0544 979250 - 0544 979268 

Attivazione

  • Istanza di parte

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Politiche Educative
  • Servizi alla Persona - Servizio Sociale Associato

Altri enti esterni coinvolti

Dirigenti scolastici e Dirigente AUSL locale

Documenti necessari

Documento di riconoscimento

Requisiti

Il genitore che presenta l'istanza  deve essere titolare della responsabilità genitoriale, quindi non raggiunto da provvedimenti giudiziari che ne comportino la sospensione o la decadenza.
Il minore  da iscrivere nel registro deve essere  residente nel Comune di Cervia.

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Ufficio Anagrafe

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Termine di presentazione della domanda

Il servizio è attivo dal mese di giugno 2015 il 1° e 3° giovedì di ogni mese dalle 8,30 alle 10,30 presso lo Sportello__GENITORI  ____ dell’Ufficio Anagrafe  in  Via Ressi, 6 - tel 0544 979202

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

Entro due giorni dalla riciesta di iscrizione.

L'attestazione verrà rilasciata entro 30 giorni dalla richiesta della stessa.

 

Costi a carico dell'utente

n. 1 marca da bollo da € 16,00 per l' iscrizione nel registro

n. 2 marche da bollo da € 16,00 per il rilascio dell'attestazione.

Normativa di riferimento

Legge  n. 54/2006  - Regolamento comunale per la tenuta del registro della bigenitorialità

Informazioni utili

Su richiesta dei genitori, può essere rilasciato un attestato di iscrizione nel Registro, nel quale si dà atto delle dichiarazioni rese al fine dell'iscrizione.

La cancellazione dal Registro può avvenire:
- nel caso in cui il Comune verifichi la perdita dei requisiti
- su domanda del genitore che ha richiesto l'iscrizione
- per intervenuti provvedimenti

 

Per informazioni e appuntamenti rivolgersi ai Servizi Demografici ai seguenti numeri telefonici dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00: 0544 979202  - 0544 979250 - 0544 979268 

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Ufficio Anagrafe
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Demografici
Dove rivolgersi: Via A. Ressi, 6 - Piano terra
Tel. 0544.97.92.47 - 0544.97.92.10
Orari di apertura al pubblico:

il lunedì, martedì, giovedì e venerdì ore 8:30 – 13:00
il giovedì pomeriggio ore 15:00 - 17:00  (rilascio carte d'identità, certificati anagrafici ed elettorali, autenticazioni di sottoscrizioni e di copie, legalizzazioni di foto)
Mercoledì e sabato CHIUSO

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 17/08/2016

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...