Determinazione urgente indennità provvisoria di esproprio e contestuale emanazione decreto

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Amministrativo

Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano

0544.97.91.81 - 0544.97.91.91

serv-ammllpp@comunecervia.it

Scopo

Semplificare ed accelerare la procedura espropriativa per casi specifici:

- nel caso in cui l'inizio dei lavori abbia carattere d'urgenza

- per interventi in materia di infrastrutture ed insediamenti produttivi strategici

- nel caso in cui il numero dei destinatari della procedura espropriativa sia superiore a 50

Descrizione

E' una procedura istruita e gestita dall’ufficio Espropri, che si attiva quando l’ urgenza di avvio dei lavori è tale da non consentire di procedere con l’iter ordinario, quando il numero dei destinatari della procedura è superiore a 50 o per gli interventi di cui alla L 443/2001.

E' una procedura acceleratoria che non prevede particolari indagini o formalità, riduce la preliminare partecipazione dell’interessato al procedimento. L'ufficio Espropri predispone un unico atto amministrativo recante sia la determinazione dell’indennità in via provvisoria (con relazione di stima) sia la pronuncia d’ espropriazione.

Notifica quindi l’ atto agli interessati con lettera di trasmissione esplicativa delle possibili determinazioni da parte dell’ espropriato.

Attivazione

  • D'ufficio

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Protezione Civile
  • Progettazione e Manutenzione Fabbricati

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

DPR 327/2001

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato
Ufficio: Servizio Amministrativo
Dirigente: Daniele Capitani
Settore: Programmazione e gestione del territorio
Servizio: Servizio Amministrativo
Dove rivolgersi: Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano
Tel. 0544.97.91.81 - 0544.97.91.91
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì su appuntamento

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 27/11/2012

Determinazione urgente indennità provvisoria di esproprio e contestuale emanazione decreto

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Amministrativo

Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano

0544.97.91.81 - 0544.97.91.91

serv-ammllpp@comunecervia.it

Scopo

Semplificare ed accelerare la procedura espropriativa per casi specifici:

- nel caso in cui l'inizio dei lavori abbia carattere d'urgenza

- per interventi in materia di infrastrutture ed insediamenti produttivi strategici

- nel caso in cui il numero dei destinatari della procedura espropriativa sia superiore a 50

Descrizione

E' una procedura istruita e gestita dall’ufficio Espropri, che si attiva quando l’ urgenza di avvio dei lavori è tale da non consentire di procedere con l’iter ordinario, quando il numero dei destinatari della procedura è superiore a 50 o per gli interventi di cui alla L 443/2001.

E' una procedura acceleratoria che non prevede particolari indagini o formalità, riduce la preliminare partecipazione dell’interessato al procedimento. L'ufficio Espropri predispone un unico atto amministrativo recante sia la determinazione dell’indennità in via provvisoria (con relazione di stima) sia la pronuncia d’ espropriazione.

Notifica quindi l’ atto agli interessati con lettera di trasmissione esplicativa delle possibili determinazioni da parte dell’ espropriato.

Attivazione

  • D'ufficio

Altri servizi dell'ente coinvolti

  • Progettazione e Manutenzione Fabbricati
  • Protezione Civile
  • Urbanistica

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

DPR 327/2001

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato
Ufficio: Servizio Amministrativo
Dirigente: Daniele Capitani
Settore: Programmazione e gestione del territorio
Servizio: Servizio Amministrativo
Dove rivolgersi: Piazza XXV Aprile, 11 - 1° piano
Tel. 0544.97.91.81 - 0544.97.91.91
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì su appuntamento

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 16/10/2017

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...