Archiviazione verbali di infrazione al CdS – Autotutela

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Ufficio Verbali e Contenzioso

Piazza Garibaldi, 21

0544.97.92.84

pm@comunecervia.it

Scopo

Possibilità che l'organo accertatore di una violazione delle norme del codice della strada disponga, in sede di autotutela, la modifica o l'annullamento dei verbali già notificati.

→In nessun caso il Comando disporrà l'archiviazione dei verbali elevati dal dipendente personale nel caso in cui emerga la insussistenza della ipotesi di illecito amministrativo prefigurata o vengano constatati vizi del procedimento, ma si farà carico di proporre richiesta di archiviazione direttamente alla Prefettura di Ravenna.

Descrizione

→Non sostituisce il ricorso ai sensi degli artt. 203 e 204 bis del Codice della Strada e pertanto non interrompe il termine di 60 giorni per il pagamento in misura ridotta.


Attraverso questo modello si chiede l’archiviazione del verbale di accertamento d’infrazione al codice della strada (ad esempio) per uno dei seguenti motivi:

  • errata rilevazione del numero di targa (allegare copia della carta di circolazione);
  • cessione del veicolo in data antecedente l’accertamento della violazione (allegare l’atto di vendita. Attenzione non è sufficiente la procura a vendere);
  • furto del veicolo alla data dell’accertamento della violazione (allegare la denuncia di furto e il verbale di ritrovamento o la registrazione della perdita di possesso);
  • pagamento della multa entro i 5 giorni indicati sullo stesso verbale (allegare la ricevuta del pagamento);
  • decesso del proprietario del veicolo (la data del decesso è successiva alla data della violazione), allegare il certificato di morte o la dichiarazione sostitutiva solo per i residenti fuori dal comune;
  • altri motivi (allegare idonea documentazione).

Attivazione

  • Istanza di parte

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Archivio e protocollo
  • Ufficio Verbali e Contenzioso

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Fax: 0544/970476

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato
Ufficio: Ufficio Verbali e Contenzioso
Dirigente: In attesa di nomina PM
Settore: Polizia Municipale
Servizio: Centrale Operativa, Verbali
Dove rivolgersi: Piazza Garibaldi, 21
Tel. 0544.97.92.84
Orari di apertura al pubblico:

Lunedì 9:00 - 12:00
Martedì 14:00 - 17:00
Mercoledì 14:00 - 17:00
Giovedì 9:00 - 12:00
Venerdì 9:00 12:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Dott. Alfonso Pisacane, Segretario generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Aggiornato al 26/10/2017

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...