Il Servizio Civile Volontario

 

Il Servizio Civile Volontario è un' importante opportunità di crescita personale e di educazione alla Cittadinanza Attiva, uno strumento fondamentale nel sostegno quotidiano alle fasce più deboli della società e nella costruzione culturale ed economica del nostro Paese.

Attraverso il Servizio Civile è riconosciuta e favorita la possibilità per i giovani, senza distizione di sesso, di sperimentarsi in progetti e attività che mirano a promuovere i principi costituzionali di solidarietà sociale con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; il Servizio Civile inoltre contribuisce alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani.

L’accesso al Servizio Civile avviene attraverso una selezione pubblica, indetta attraverso un bando.

Al momento esistono 2 tipologie di Servizio Civile

 

  • Servizio Civile Nazionale istituito attraverso la Legge 64/2001.
    Possono parteciapre ai bandi tutti i giovani:
    • di età compresa tra i 18 anni compiuti ed i 28 (al massimo 28 anni e 364 giorni)
    • cittadini dell’Unione Europea
    • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti
    • che non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata
    • avere specifici requisiti indicati nel singolo progetto scelto

Il Servizio Civile Nazionale ha una durata di 12 mesi per un totale di XX ore annue.

 

  • Servizio Civile Regionale istituito attraverso la Legge 20/2003
    Possono partecipare ai bandi tutti i giovani:
    • di età compresa tra i 15 ed i 18 anni, impegnati gratuitamente nell'ambito dei progetti d'impegno predisposti ed attuati dagli Enti di servizio civile, con modalità di svolgimento, attestazione e valorizzazione dell'esperienza adeguate e integrate nei percorsi scolastici e nell'obbligo formativo
    • giovani tra i 18 ed i 29 anni
    • adulti e anziani (non sono previsti indennizzi)
    • che non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata
    • avere specifici requisiti indicati nel singolo progetto scelto

In Emilia-Romagna in base al progetto l’impegno può durare dai 6 fino agli 11 mesi; 4 o 5 giorni alla settimana; 15, oppure 20, oppure 25 ore settimanali.

 

Per avere maggiori informazioni:

Ufficio Nazionale per il Servizio Civile
Servizio Civile Regionale – Regione Emilia Romagna
CO.PR.E.S.C. - Coordinamento degli enti di servizio civile della Provincia di Ravenna

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...