Lotta alla zanzara comune in aree periodicamente allagate

La zanzara comune (culex pipiens) presente nei nostri territori si sviluppa prevalentemente in zone naturali ed agricole.

Predilige in particolare aree con presenza di acque stagnanti e bacini suscettibili di frequenti variazioni del livello dell'acqua.

Per limitare la proliferazione dei culicidi (zanzara comune) che sono vettori di malattie trasmissibili all'uomo, con Ordinanza n. 11 del 3 maggio 2019, i proprietari e/o gestori di aree soggette a sommersioni quali agricoltori, cacciatori o comunque chi ha disponibilità di

  • bacini per il deposito di acqua
  • scavi a scopo di estrazione di sabbia e/o argilla
  • aziende faunistico-venatorie
  • coltivazioni per la cui irrigazione sia necessaria la sommersione o scorrimento superficiale
  • maceri e chiari da caccia

sono obbligati ad eseguire nelle zone allagate periodiche verifiche della presenza di larve di zanzara ed eventualmente periodici interventi larvicidi utilizzando prodotti efficaci e a basso impatto ambientale.

Sono tenuti anche a comunicare preventivamente all'Amministrazione comunale l'avvio delle operazioni di allagamento.


Per informazioni: Servizi alla Comunità tel. 0544.979328 - Servizio Cervia Informa tel. 0544.979350

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...