Il Piano di emergenza neve-ghiaccio

Adesione Sitema Alert System
Iscriviti al sistema di
Informazione telefonica in emergenza

Il Piano Neve definisce l’insieme di attività da adottare prioritariamente per garantire la messa in sicurezza e la transitabilità delle strade quando si preveda il verificarsi o l’insorgere di eventi climatici che comportino l’accumulo al suolo di uno strato nevoso (in media superiore ai 5 cm) e/o la possibilità di formazione di ghiaccio (temperature < di 0° in presenza di umidità).

I lavori, da realizzare con idonei mezzi meccanici o a mano, a seconda delle superfici da trattare, si suddividono in due ambiti principali, da effettuare mediante l’impiego di risorse proprie dell’Ente e/o di mezzi in appalto:

 - lavori di sgombero neve, consistenti nella movimentazione della massa nevosa che ricopre le strade e gli spazi pubblici,

 Numeri Utili
Polizia municipale 0544.97.92.51
Vigili del Fuoco 115

lavori di trattamento antighiaccio del fondo stradale e degli spazi pubblici, consistenti nello spargimento di adeguate quantità di sale o miscelature con inerti o composti, al fine di contrastare la scivolosità e la pericolosità per il transito.

L’emergenza ghiaccio e/o neve però non è da considerare ai soli fini della viabilità, l’intensità dell’evento e/o il perdurare dello stesso, possono comportare situazioni di crisi in molte infrastrutture strategiche comunali, da affrontare nell’ambito dei piani di emergenza di protezione civile.

“infrastruttura strategica : elemento, sistema o parte di questo che è essenziale per il mantenimento delle funzioni vitali della società, della salute,della sicurezza e del benessere economico e sociale dei cittadini ed il cui danneggiamento o la cui distruzione avrebbe un impatto significativo a causa dell’impossibilità di mantenere tali funzioni”

In particolare, gli effetti di una nevicata potrebbero causare:

  • Blocco stradale
  • Blocco trasporto pubblico su ruote
  • Blocco ferroviario
  • Sospensione attività didattica negli istituti scolastici
  • Isolamento persone anziane e/o non autosufficienti
  • Sospensione di alcune attività lavorative/produttive causa mancanza di personale (sia perché impossibilitato a raggiungere il posto di lavoro, sia perché impegnato a sopperire alla disposizione di chiusura delle scuole)
  • Mal funzionamenti ai sistemi di telecomunicazione
  • Danni a linee elettriche e sottoservizi causa schianti/rovesciamenti alberature
  • Danni a fabbricati causa peso della neve su sbalzi

L’obiettivo generale del Piano è quindi quello di garantire la funzionalità di tutte le strutture strategiche comunali.

L’esperienza ha evidenziato alcune difficoltà legate a particolari orari e “colli di bottiglia viari” che possono essere risolte solo con il contributo di tutti.

E’ infatti evidente che l’Ente pubblico deve stilare una graduatoria di priorità su vari livelli, privilegiando in prima battuta le strade a maggior scorrimento e di accesso a servizi pubblici o privati di natura pubblica (ad esempio, ospedali, case di riposo, farmacie, ecc.) e quindi, a cascata e successivamente, la viabilità interna dei quartieri.

Lo sgombero degli accessi privati - come in qualsiasi altra realtà amministrativa - resta invece a carico dei privati proprietari.

Le scuole

In caso di sospensione dell'attività didattica nelle scuole sarà emessa un’apposita ordinanza che troverete in questa sezione. Inoltre sarà la prima notizia nella pagina principale del sito del comune dove saranno ben evidenziati  i giorni di chiusura.

I buoni consigli

Sempre facendo tesoro dell’esperienza e delle criticità riscontrate nel passato, il presente Piano costituisce una razionalizzazione delle procedure, volte ad un miglioramento della qualità e della tempestività del servizio, servizio a cui sono chiamati anche i cittadini con suggerimenti ed indicazioni.

Consulta i buoni consigli da adottare

Il piano di emergenza

La pulizia delle strade

Le strade del territorio comunale saranno pulite secondo un piano ben stabilito.

Qui trovate in quali strade passeranno gli spazzaneve e i mezzi di pulizia e l’elenco delle strade con le priorità d’intervento.

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...